Il portale della  Alimentazione e della Salute dal 1999

per informazioni o acquisti : , [email protected] oppure cell 328/7433847 dalle 18.00 alle 20.00;La nuova guestbook la trovate al seguente collegamento : http://www.linksalute.com/guestbook.html

 

Guestbook di gordonlink76
 
28-03-2010 - 21:53
 
Grazie per aver visitato il mio sito
 
Totale messaggi: 562 - Messaggi visualizzati: 120
 
Firma il Guestbook
 
Nome Commenti
claudio
 [email protected]
08-11-2008 - 01:21 - da 213-140-18-132.fastres.net
da 1mese ho iniziato la cura con gli integratori ed ho avuto dei buoni miglioramenti su un vecchio problema di prostatite. i miglioramenti continuano e psero che nel tempo si stabilizzi il tutto. una riprova che la malattia non è solo un fattore meccanico del corpo ma nasce in in un equilibrio di più fattori che viene a mancare in un determinato perido della nostra vita e che va ristabilito con il tempo e con tanto amore e pazienza.
un ringraziamento a Francesco!!!
alessio 07-11-2008 - 07:56 - da host127-133-dynamic.50-82-r.retail.telecomitalia.it
ciao a tutti :devo testimoniare che dopo aver usato il masculine ho ottenuto buoni risultati ai capelli piu' robusti e sani ciao a tutti .
Lorenzo Gennarelli
 [email protected]
06-11-2008 - 09:20 - da 195.31.128.110
Funziona! Da circa un mese e mezzo sto assumendo le pillole prescritte da Francesco e seguo con regolarità i consigli alimentari che mi ha dato e devo dire che sto veramente meglio, soprattutto dal punto di vista dei fastidi urinari. Permangono ancora dei dolori ma, sono convinto che passeranno piano piano. Seguite i suoi consigli e i risultati arriveranno! Grazie Francesco.
Marko Clementi
 [email protected]
30-10-2008 - 19:12 - da ip107-208.dialup.wplus.net
firmo il libro ospiti, un saluto, Marco
francesco
 [email protected]
30-10-2008 - 09:46 - da host133-196-dynamic.172-217-r.retail.telecomitalia.it
Gentile Francesco, vorrei chiederti cosa fare per il mio problema di cui soffro: Ho 47 e sin dalla eta di 22 anni ho sofferto di prostatite che ho curato a volte con antibiotici ed a volte con ipertrofan e sempre con antifiammatori. Ultimamente ho avuto i seguenti sintomi
Minzione frequente di notte anche tre volte
Eiaculazione precoce
MAncanza di libido e difficolta' a mantenere l'erezione
Mi sono rivolto ad un urologio che mi ha diagnosticato una prostata trilobare ed a seguito di esame ecografico e flussometrico ( ritenzione di 100 ) mi ha prescritto OMNIC 04 , dicendomi che ci saremmo rivisti tra un mese
Ho iniziato l'assunzione da un giorno e nella disperazione mi sono imbattutto nel tuo sito Vorrei chiederti se c'è qualcosa che può bloccare un eventuale ingrosssamento della prostata se non addirittura ridurla anche se di poco.
Chiedo scusa se sono stato lungo e ti porgo cordiali saluti in attesa di una tua risposta, grazie.
Grazie per avermi risposto
GIUSEPPE
 [email protected]
29-10-2008 - 23:33 - da host-84-222-148-230.cust-adsl.tiscali.it
Ciao ragazzi....come va spero bene sono alla fine del sesto mese posso dirvi di essere sodisfatto dei risultati va alla grande.Dolori, bruciore ,problemi alla sfera sessuali sconparsi totalmente adesso va benissimo la mia vita e ritornata alla normalita'.......per tutto questo devo ringraziare francesco satta e ai suoi consigli.CIAO A TUTTI......
Ernesto 26-10-2008 - 17:40 - da host139-231-dynamic.17-87-r.retail.telecomitalia.it
Ciao a tutti volevo dire che sono circa una settimana che ho iniziato il protocollo ancora non posso dire di avere avuto dei risultati cmq vi aggiornero' tra un mese e speriamo bene
cristiano
 [email protected]
09-10-2008 - 08:02 - da host65-159-static.55-88-b.business.telecomitalia.it
Ciao ragazzi ,
io sono 15 gg che prendo integratori ( tre-en , aglio e vitamine ) . Ad onor del vero stavo gia benino quando avevo cominciato grazie al mio urologo (che ho capito essere un fuoriclasse del settore , visti i vs commenti sui dottori ); adesso sto bene , qualche lieve fastidio , aspetto Francesco per il secondo step .
sa 07-10-2008 - 12:20 - da host12-112-dynamic.10-79-r.retail.telecomitalia.it
....
Guido 25-09-2008 - 18:57 - da host34-144-static.4-79-b.business.telecomitalia.it
ciao ragazzi!dopo 4mesi di integratori e dieta consigliati da francesco,il mio problema alla prostata sta piano piano scomparendo.ogni tanto ho qualche ricaduta ma devo dire che sono situazioni sporadiche.devo ringraziare veramente Francesco, perchè è una persona disponobilissima e molto preparata.è riuscito a farmi tornare il sorriso!in bocca a lupo a tutti...
emnuele
 [email protected]
21-09-2008 - 09:29 - da 62-101-126-225.ip.fastwebnet.it
dopo 9 mesi di prostatite mi sono rivolto a franceso stufo di prendere in continuazione antibiotici ( con scarsi risultati ) mi ha risposto subito e cortesemente oggi ho ordinato i suoi prodotti
tim
 [email protected]
19-09-2008 - 23:25 - da 217.201.192.195
nelle cose che dici ci sono grandi verita'
nella mia esperienza ho avuto " la sfortuna"
di conoscere i piu' grandi urologi italiani.
e' una lunga storia...

 
montalbano08
 [email protected]
18-09-2008 - 18:38 - da host5-204-dynamic.18-87-r.retail.telecomitalia.it
Ciao a tutti, ho iniziato la cura di Francesco con molta diffidenza, invece, a distanza di 20 giorni dalla cura mi sento molto ma molto meglio. Devo ringraziare Francesco, per sua disponibilità e capacità di capire il problema. Grazie francesco.
giuseppe
 [email protected]
16-09-2008 - 21:40 - da host-84-222-151-24.cust-adsl.tiscali.it
ciao a tutti ragazzi.....sono alla fine del quinto mese del protocollo ,devo dire con molta sincerita'che il mio problema della prostatite al momento e solo un brutto ricordo.grazie alla cura che francesco satta mi ha consigliato la mia vita e ritornata alla normalita',sopratutto quella intima.Ragazzi un consiglio fidatevi di francesco satta.....CIAO A TUTTI ALLA PROSSIMA.......GRAZIE FRANCESCO!!!!
Davide
 [email protected]
13-09-2008 - 16:28 - da 151.59.226.34
(Settembre 2008) E' da circa 20 giorni che sto seguendo i consigli assumendo regolarmente gli integratori. Il tutto unito ad un severo riordino alimentare
con eliminazione tassativa di tutto ciò che puo' incidere ed essere fonte di prostatite. Non posso dire di aver eliminato tutti i fastidi ma a onor del vero devo dire
che i disturbi si sono un po' allontanati e la sensanzione di un sollievo c'é! E' breve il periodo da quando ho cominciato l'assunzione degli integratori e dei consigli, ma se le sensazioni si confermano non puo' che derivarne un beneficio psicologico con uno spirito sicuramente piu' sereno per affrontare questi "nostri disturbi". Consiglio di provare. E di investire nella speranza aiutandoci anche a non prendere troppo sul serio alcune nostre ansie, che probabilmente anch'esse (somatizzandole eccessivamente) contribuiscono ai fastidi in quella sfera...
cristiano
 [email protected]
05-09-2008 - 16:33 - da host65-159-static.55-88-b.business.telecomitalia.it
Ciao ragazzi ,io sono 8 mesi che soffro di fastidi vari prostatici , ormai sono certo che ci serva sia un aiuto di un urologo ( ma solo se trovate uno valido come il dottore che ha curato me , persona fantastica , molto sensibile che cura sia la parte clinica che quello psicofisica , e che mi ha sopportato per mesi con la mia ansia e mi ha portato dal baratro a star benino ; non fatevi scrupoli a contattarmi se volete i suoi dettagli , e' eccezionale) sia una persona cosi diponibile come Francesco che ci aiuta cercando anche di farci cambiare il nostro stile di vita , che e' alla base dei nostri problemi . Io sto ancora aspettando di iniziare con lui il trattamento , ma spero che mi aiuti a cancellare gli ultimi fastidi ; ma una cosa vorrei chiedervela ( rispondetemi anche in privato) ; ma secondo voi l'ansia non e' determinante in questa malattia ? Perche agli altri la prostatite dura 20 giorni e a noi dura anni ? Non e' che la malattia ci ha spaventato e reso troppo sensibli in questa parte ? Non e' che sforzandoci di non pensarci staremmo gia molto meglio o saremmo guariti ? Secondo me va curata anche l'ansia generalizzata , oppure non verremo mai a capo del problema definitivamente . Fatemi sapere se anche voi siete ansiosi come me oppure se non esiste l'equivalenza ansia = prolungamento della prostatite .
Ciao
Marcello
 [email protected]
02-09-2008 - 23:25 - da host186-121-dynamic.0-79-r.retail.telecomitalia.it
E' ormai circa un anno che uso i prodotti consigliati da Francesco. Devo dire che i miglioramenti ci sono e sono rilevanti. L'importante è avere pazienza e non farsi abbattere dai momenti di regressione che pure ci sono ma che poi si superano. Io non so se di prostatite cronica si potrà mai definitivamente guarire, penso di no, tuttavia si può stare meglio, si possono alleviare i disturbi, si può riuscire a vivere serenamete senza antibiotici e antiinfiammatori. Bisogna avere fiducia, sapere che, al di là di alti e bassi, nel lungo periodo di cura gli effetti positivi si concretizzano davvero. Se poi si riesce ad abbinare la dieta suggerita ai prodotti assunti le cose vanno anche meglio. Coraggio, dunque, e non molliamo!
Luca 30-08-2008 - 12:11 - da host111-139-dynamic.19-87-r.retail.telecomitalia.it
Ciao Francesco,
ho ricevuto ieri i tuoi integratori. Ho letto i suggerimenti dietetici e cercherò di seguirli anche se non è semplice.
Ti contatterò fra 20 giorni per farti sapere come procede il trattamento.

A presto
Luca
Alessandro
 [email protected]
25-08-2008 - 12:13 - da host218-225-static.5-79-b.business.telecomitalia.it
caro Francesco , voglio ringraziarti pubblicamente per la tua preparazione e frofessionalità....spiego a chi legge perche' :
tre mesi fa circa mi fu diagnosticata una prostatite...
su internet ho rovato il tuo sito e ti ho subito contattato via email...
ho segutio attentament ei tuoi consigli e gli integratori alimentari
ai quali ho aggiunto di mia idea "l'aloe vera"
pare che a tutt'oggi ho avuto una eccezionale regressione dei sintomi e sopratutto della situaizone di infammazione della prostata
grazie ancora..
Luca 24-08-2008 - 16:58 - da host49-140-dynamic.19-87-r.retail.telecomitalia.it
Ho appena ordinato i prodotti attendo per l'inizio della cura di una prostatite cronaca, ringrazio Francesco.
yuri 24-08-2008 - 12:05 - da host242-189-dynamic.20-87-r.retail.telecomitalia.it
dopo pochu giorni di cura seguendo le indicazioni fi Francesco ho avuto dei miglioramenti notevoli, grazie Francesco.
 
salvatore tamburrino
 [email protected]
19-08-2008 - 16:08 - da host167-107-dynamic.7-87-r.retail.telecomitalia.it
Ciao Francesco non riesco a mandarti la posta all'indirizzo [email protected] , mi dice che il server non accetta, fammi sapere qualcosa grazie.
Salvatore
Roberto
 [email protected]
19-08-2008 - 11:50 - da net-93-147-71-91.t2.dsl.vodafone.it
Ciao Francesco, voglio ringraziarti pubblicamente per la tua preparazione e gentilezza!
 
Salvatore
 [email protected]
09-08-2008 - 21:50 - da host1-137-dynamic.7-87-r.retail.telecomitalia.it
Ciao Francesco, vorrei chiederti cosa fare per il rpoblema di cui soffro: sono affetto da una Ipertrofia Prostatica Benigna, non ho disturbi accentuati per la minzione né soffro di prostatite, il psa è nei limiti. Sono stato dall'urologo dopo aver guardato i miei esami (ecografia e psa) mi ha prescritto AVDART E OMNIC, dicendomi che ci saremmo rivisti sotto Natale. Ho iniziato l'assunzione e dopo pochi giorni mi sono reso conto degli effetti che davano: rash cutanei persino bocca e gengive ingrossate e eiaculazione retrogada. Ho sospeso la terapia, anche se ho questa ipertrofia e si vede dalla eco, non ho tanti disturbi, a volte sento un po di dolore quando urino.
Vorrei chiederti se c'è qualcosa che può bloccare un eventuale ingrosssamento della prostata se non addirittura ridurla anche se di poco.
Chiedo scusa se sono stato lungo e ti porgo cordiali saluti in attesa di una tua risposta, grazie.
Salvatore.
Marco P 07-08-2008 - 13:25 - da 172.23.239.252
Sono in lotta da un anno con una prostatite, ho avuto gli utlimi 2 mesi di relax totale, mi aveva lentamente abbandonato...cure antibiotiche abbandonate da oramai 6 mesi...e Boom! Una setimana fa' si ripresenta di nuovo..dopo aver fatto l'amore con la ragazza. Ho appena contattato Francesco...credo sia una persona competente e molto disponibile. Inoltre ho soli 23 anni, e ciò mi scoccia parecchio... Spero in bene, stavolta sono positivo, come quando mi sono curato con la serenoa, decisamente un ottimo prodotto. L'ho interrotta in passato, ma ora l'ho ripresa, ha funzionato più degli antibiotici..anche perché posso dire di averne provati di 5 tipi!!! Credo che la via migliore per la salute a lungo termine inizi da questa strada...serenoa etc..
Buona Fortuna a tutti...Marco
Aspettando Francesco e i suoi consigli..Grazie
yuri - pescara 06-08-2008 - 22:13 - da host22-182-dynamic.11-87-r.retail.telecomitalia.it
Ho appena ordinato i prodotti attendo per l'inizio della cura, ringrazio Francesco.
 
alfio cardillo
 [email protected]
03-08-2008 - 10:18 - da host19-108-dynamic.43-79-r.retail.telecomitalia.it
Da tre anni cerco di curare una fastidiosa prostatite con atibiotici ma dopo un lieve miglioramento ritornano i problemi, certo svolgo un lavoro che mi tiene costantemente sotto stress.
Andrea Acciari
 [email protected]
26-07-2008 - 10:03 - da host116-79-dynamic.51-82-r.retail.telecomitalia.it
trovo questo sito molto interessante ed incoraggiante. Da qualche tempo ho problemi di spinta nella minzione e stavo quindi informandomi leggendo.
GIANCARLO
 [email protected]
18-07-2008 - 20:59 - da host51-12-dynamic.9-87-r.retail.telecomitalia.it
dopo 5 mesi di integratori e 2 mesi di pausa ,forzata per vari motivi,finalmente posso dire di notare veri miglioramenti a livello prostatico ,diciamo che ho delle pause piu lunghe di benessere e pause brevi di fastidi quindi non posso dire di essere guarito ma visto che la dieta non la seguo sempre sono comunque soddisfatto e guardo in positivo nel futuro.
Ora contattero' FRANCESCO per il mantenimento della cura.
Ciao a tutti e abbiate pazienza e fiducia.
Salvatore - Milano 16-07-2008 - 10:50 - da 83.224.186.238
Ciao atutti, da un mesetto circa sto facendo i trattamenti consigliati da Francesco. Premetto che mi avevano diagnosticato una prostatite cronica con perdita di appetito sessuale, problemi al testicolo sinistro, piu' che altro dolorini.
Adesso in seguito ai consigli di Francesco le cose sanno migliorando e proseguo con il trattamento consigliato. Il dolore al testicolo sx non e' del tutto scomparso ma e' diminuito e l'appetito sessuale sta migliorando. Vi terro' aggiornati!!!
Francesco_Roma79 11-07-2008 - 16:02 - da 62.241.5.129
Ciao a tutti, mi chiamo Francesco, ho 29 anni, poco più di un mese fa ho cominciato a preoccuparmi seriamente per il continuo andare in bagno e per problemi alla sfera sessuale che da saltuari stavano diventando sempre più frequenti. Il mio dottore mi ha liquidato dicendo che probabilmente, data la mia età, era solo un fattore mentale... io per fortuna non mi sono arreso a tale opinione e grazie ciò che ho letto su questo guestbook ho deciso di contattare Francesco.
HO FATTO FINORA UN SOLO MESE DI TRATTAMENTO... ecco i risultati:
necessità continua di andare in bagno: SCOMPARSA
ipersensibilità del glande: ATTENUATISSIMA, QUASI TOTALMENTE SCOMPARSA
sveglia notturna per andare in bagno: prima “sempre”, ora RARAMENTE
rapporti sessuali: FINALMENTE RIESCO A FARE L'AMORE COME AVREI SEMPRE VOLUTO FARLO!!!!
inoltre da almeno due anni duranti i miei allenamenti di arti marziali mi sentivo terribilmente appesantito, ora invece mi sento incredibilmente leggero ed energico!!
Ringrazio Francesco che mi sta permettendo di affrontare efficacemente anche questa difficile situazione senza che io abbia dovuto assumere alcuna medicina (che ci devo fare, è una vita che sono convinto che fanno più male le medicine che il male in se stesso...)
PS La scelta di non prendere medicine è tutta mia, Francesco molto correttamente e professionalmente mi ha detto che lui non ha la pretesa di sostituirsi ad un dottore, anche se in realtà mi sembra che lui i risultati li ottenga al contrario dei dottori...
giuseppe
 [email protected]
07-07-2008 - 23:49 - da host-84-222-240-52.cust-adsl.tiscali.it
ciao ragazzi....sono all inizio del terzo mese posso dirvi che sono molto sodisfatto del risultato fin ora.Il mio problema e la prostatite e con la terapia che francesco satta mi ha consigliato va alla grande, cavolo ragazzi non pensavo di guarire cosi presto,i dolori il bruciore ecc, al momento sono sconparsi.Ringrazio francesco satta per la sua disponibilita' e gentilezza,ciao a tutti a risentirci........
Christiano Cavallo 25-06-2008 - 23:07 - da 213-156-49-131.fastres.net
Soffrivo di eiaculazione precoce, grazie ai consigli di Francesco, adesso le cose vanno molto meglio
Michele
 [email protected]
24-06-2008 - 19:37 - da host76-188-dynamic.0-79-r.retail.telecomitalia.it
Come gran parte di voi soffro da circa quattro anni (con alti e bassi) della sintomatologia della prostatite. Dolori ai testicoli, nella zona perineale e qualche volta anche nella parte interna delle cosce. Lo stato di sofferenza è stato confermato da analisi strumentali (ecografia transrettale) che ha rivelato un modico ingrossamento della prostata e situazione di congestione. Inoltre è pure presente qualche sintomo di colon irritabile. La cosa più fastidiosa è tuttavia la minzione frequente, e, gran parte delle notti, dover andare al bagno almeno una volta. Per non parlare poi della situazione di stress che caratterizza questa patologia con ripercussioni negative anche nella sfera sessuale.
Purtroppo i medici e urologi che ho frequentato, pur cogliendo la situazione clinica, non sono stati in grado di consigliarmi nessuna terapia adeguata, a volte hanno minimizzato altre mi hanno fatto fare solo esami concludendo che non vale la pena fare niente.
L'incontro con il sito di Francesco e con i suoi suggerimenti mi hanno subito ispirato fiducia, pertanto ho iniziato il protocollo. Prendo gli integratori da circa due mesi e, con molta obiettività, devo dire che tutta la sintomatolgia si sta progressivamente affievolendo. La cosa più sorprendente è che sono ormai alcune notti che non ho più l'esigenza di andare al bagno. Il flusso urinario è anche migliorato. Questi sono dati di fatto, non sensazioni, grandioso.
Sono convinto che con la con la dieta, con uno stile di vita adeguato (fondamentali movimento e attività sportiva) e con una scelta attenta degli integratori si possa progressivamente guarire, forse in modo definitivo o quasi e mantenere la prostata in buone condizioni. Voglio continuare su questa strada e tra un paio di mesi mi rifarò vivo per aggiornamenti. Un grande Grazie a Francesco.
Saluti, ed un incoraggiamento a tutti i "prostatici".
Michele

 
DARI 22-06-2008 - 18:30 - da 151.80.14.75
SONO ALL INIZIO DEL QUINTO MESE DEL PROTOCOLLO POSSO DIRVI DI ESSERE SODDISFATTO DEI RISULTATI FIN ORA OTTENUTI I DOLORI SONO IN GRAN PART SCOMPARSI TUTTO VA VERAMENTE MEGLIO ORA HO VOGLIA DI MIGLIORARE ANCORA E SON SICURO KE CON QUALKE SACRIFICIO IN PIU CI SI PUO RIUSCIRE A VENIRE FUORI DA QUESTO ORRENDO PROBLEMA
UN SALUTO A TUTTI E VI TERRO INFORMATO DI TUTTI I MIEI MIGLIORAMENTI
Francesco
 [email protected]
20-06-2008 - 19:33 - da host250-255-dynamic.18-87-r.retail.telecomitalia.it
Ciao a tutti il protocollo di Francesco funziona! Mi raccomando tenete duro sulla dieta ed i risultati arriveranno, ve lo dice uno che lo segue da tempo!
ALESSANDRO
 [email protected]
05-06-2008 - 14:30 - da 217-221-162-87-static.albacom.net
prostatite abatterica
alessandro
 [email protected]
05-06-2008 - 08:56 - da host218-225-static.5-79-b.business.telecomitalia.it
ho visitato il sito di francesco satta prima in modo scettico...pensavo quesot e' il solito sito per vendere merce....
poi dopo la prima email
ho notato la disponibilità e sopratutto la professionalità...nelrispondemri e nel chidermi informazioni per potermi dare delle direttive......
sono contento di aver intrapreso questo percorso...anche perche' sono fiducioso in lui e riscrivero' ancora per firmare di nuovo il guest book
intanto GRAZIE.........
 
simone 01-06-2008 - 16:36 - da host137-243-dynamic.35-79-r.retail.telecomitalia.it
da poco ho cominciato la cura di francesco,è ancora presto per parlare di miglioramenti ma sono fiducioso della cura.mi riaggiornero appena ci saranno i primi miglioramenti.buona fortuna
giuseppe torrisi
 [email protected]
30-05-2008 - 00:15 - da host-84-222-149-95.cust-adsl.tiscali.it
ciao a tutti....da 20gg ho iniziato la terapia che francesco satta mi ha consigliato per una prostatite.e gia' vedo dei miglioramenti i dolori il bruciore sono scesi finalmente inizio a star bene ,sicuramente non posso che essere fiducioso. vi faro' sapere per altri aggiornamenti ciao....
nicola
 [email protected]
26-05-2008 - 08:56 - da host253-91-dynamic.9-79-r.retail.telecomitalia.it
prostratite cronica, emorroidi, colon irritabile.

fiducioso
nicola
Guido
 [email protected]
24-05-2008 - 21:10 - da host6-124-dynamic.16-87-r.retail.telecomitalia.it
Ciao ho finito il primo mese e le cose sono decisamente migliorate, sto aspettando notizie su come proseguire..
saluti a tutti
vincenzo
 [email protected]
23-05-2008 - 22:44 - da 83.224.138.169
sto effettuando il secondo mese del protocollo proposto da francesco satta e posso dire che le cose vanno meglio, infatti non ho più fuoriuscite di sangue durante le minzioni e i dolori prostatici si sono attenuati.
Preciso anche che il mio intestino è più regolare e mi sento fisicamente più forte tanto che ho ripreso a fare attività sportiva a livello semiagonostico. Consiglio a tutti di avere fiducia in francesco satta ed a seguire la dieta. Io in particolare posso dire che da quado mangio le cose indicate nella dieta e non bevo caffè mi sento meglio, anche se dovrei smettere di fumare per migliorare ulteriormente. Saluto tutti e contattatemi pure per qualsiasi cosa, anche per chiarire eventusli dubbi sulla prostatite della quale sono diventato ahimè grande esperto.
alessio 22-05-2008 - 20:56 - da host241-131-dynamic.56-82-r.retail.telecomitalia.it
un saluto a tutti,devo dire con grande gioia che oggi non ho avuto piu' il dolore pelvico.Continuo il programma e spero passi anche il dolore alla schiena ed il bruciorino dopo la minzione .alla prossima
Emiliano
 [email protected]
14-05-2008 - 00:18 - da host12-90-dynamic.1-87-r.retail.telecomitalia.it
Io ho comiciato a provare un miglioramento già a partire dalla terza settimana. In un mese, ho dovuto fare ricorso all'antinfiammatorio solo una volta. Non so dire cosa sia sia più determinante, se la dieta o l'assunzione regolare degli integratori. Quel che è certo è che a volte basta sgarrare di poco per andare incontro a ricadute.Comunque il protocollo funziona e vale sicuramente la pena di seguirlo, anche se a prima vista vi costringe a rinunce abbastanza severe...Spero di migliorare ulteriormente nei prossimi mesi!
alessio 09-05-2008 - 21:10 - da host241-131-dynamic.56-82-r.retail.telecomitalia.it
buona sera a tutti :ho incominciato il sesto mese,devo dire che non ho piu' avuto dolori alle emorroidi.Tuttavia un leggero fastidio pelvico e un po' di indolzimento al pene ed un leggero male alla schiena.Tuttavia continuo con gli integratori che fino ad ora mi hanno aiutato molto.devo dire che il fastidio pelvico e' saltuario.Spero che proseguendo con il percorso potro' migliorare ancora.buona fortuna a tutti
04-05-2008 - 16:37 - da d83-184-237-48.cust.tele2.it
dopo ormai oltre 6 mesi di cura posso finalmente stilare un bilancio attendibile e oggettivo sul percorso suggerito.
Devo onestamente dire che i risultati sono ad oggi molto buoni. Tutta la sintomatologia si è attenuata in maniera considerevole. In alcuni periodi è addirittura del tutto assente. Complessivamente ci sono comunque alcuni alti e bassi (soprattutto con sbalzi climatici e cambi stagione)ma sembra che il tutto stia andando a scemare. Sono davvero fiducioso nella prosecuzione del percorso. Le mie condizioni 7 mesi fa erano davvero critiche..circa 6-7 chili in meno di peso, sintomi tremendi, pressochè totale impossibilità nel praticare uno sport x via del sintomo di contrattura che molti di noi purtroppo hanno conosciuto...insomma una situazione drammatica. Oggi non è più cosi...la guarigione non è ancora totale ma davvero sembra che la strada sia quella giusta e proseguirò con determinazione! Il percorso nutrizionale è stato accompagnato da una cura omeopatica che ha contribuito comunque. Il mio messaggio non vuole nè illudere nè vantare in maniera sproporzionata il percorso di Francesco, bensi è una analisi oggettiva e onesta della situazione.
daniele 30-04-2008 - 01:10 - da 85-18-66-30.ip.fastwebnet.it
ho iniziato il quarto mese i risultati sono ottimi devo dire che gki integratori sono importanti ma anche lo stile di vita conta molto ... mangiare bene fare sport tutti i giorni non fumare e non bere alcool e tisane a volonta mi hanno aiutato molto e aggiungo che dopo tre anni di cure mediche senza alcun risultato questa e' l'unica strada che mi ha dato risultati positivi al prossimo aggiornamento grazie francesco
riccardo 26-04-2008 - 15:59 - da host60-55-dynamic.8-87-r.retail.telecomitalia.it
Ciao a tutti, da circa tre mesi sto seguendo le indicazioni di Francesco e sto molto meglio rispetto a prima. Spero di migliorare sempre e auguro a tutti lo stesso.
Grazie Francesco
antonio 26-04-2008 - 13:58 - da host184-120-dynamic.12-79-r.retail.telecomitalia.it
Mi sono imbattuto quasi per caso nel sito di Francesco,ed essendo affetto da prostatite da più di 10 anni dopo aver provato molte cure tradizionali,ho deciso di provare la cura di francesco non con qualche titubanza che spero di spazzare via quanto prima.Sono in attesa dei prodotti e della dieta e ansioso di cominciare la cura.Auguri a tutti quelli che sono nella mia,nella nostra ,situazione.
giancarlo
 [email protected]
25-04-2008 - 13:57 - da host224-0-dynamic.0-87-r.retail.telecomitalia.it
dopo aver letto l'email di Paolo posso dire anche io di trovarmi nelle stesse medesime condizioni ,dopo 5 mesi i disturbi intestinali sono migliorati, i sintomi influenzali pressoche' spariti in tutto l'inverno (senza il solito vaccino tra l'altro) ma la prostatite e' sempre li a rompere le scatole
Io voglio guardare comunque in positivo perche' benefici ne ho avuti ,nel frattempo chiedero' a Francesco qualche suggerimento per contrastare questa maledetta prostatite,un saluto a tutti.
Ciao
Paolo
 [email protected]
24-04-2008 - 09:20 - da 62.241.4.248
Ho provato a seguire i consigli di Francesco e preso gli integratori da lui proposti per 5 mesi. Ho sperimentato questa soluzione senza alcun preconcetto. A questo punto è passato, a mio parere abbastanza tempo e purtroppo devo dire che, nel mio caso, non ci sono stati risultati apprezzabili riguardo alla prostatite. Ho constatato invece che quest'inverno è passato senza che abbia preso il raffreddore o l'influenza, come invece mi è sempre accaduto prima.
Questa la mia esperienza che ci tengo a comunicare il più oggettivamente possibile. Un saluto a tutti e un invito a non dare un peso esagerato ai nostri disturbi.
 
giuseppe
 [email protected]
22-04-2008 - 14:18 - da host-84-222-149-65.cust-adsl.tiscali.it
Ho deciso di aderire al potrocollo di francesco satta,sono rimasto contento per la sua disponibilita' e gentilezza.sono inattesa dei prodotti per la cura ciao a tutti........
Guido77
 [email protected]
21-04-2008 - 21:06 - da host112-130-dynamic.21-87-r.retail.telecomitalia.it
Ho iniziato da una settimana la cura di integratori, sono fiducioso vi aggiornerò con il passare dei giorni, spero di stare meglio
saluti a tutti
stefano
 [email protected]
16-04-2008 - 10:54 - da 172.20.131.47
di quale percorso parlate????..dove lo posso reperire??

p.s.
da circa 9 mesi soffro di disturbi che da solo ho ricondotto a questa patologia e che nessun medico fino ad ora mi ha saputo spiegare.....
filippo
 [email protected]
09-04-2008 - 17:09 - da host208-68-dynamic.10-87-r.retail.telecomitalia.it
Sono già in corso i contatti con Francesco, il quale da subito si interessava alla mia vicenda..A presto
Alberto
 [email protected]
19-03-2008 - 08:40 - da host175-47-dynamic.16-87-r.retail.telecomitalia.it
Salve,

ho iniziato il 4 mese con gli integratori consigliati da Francesco. I vari fastidi sono scomparsi, tranne il fatto che non mi si svuota completamente la vescica, ma rimango ottimista e intendo continuare questo percorso. Tengo a precisare che, oltre agli integratori, sto cercando di rispettare il più possibile anche i consigli a livello nutrizionale presenti sui fogli che Francesco mi aveva inviato il primo ordine. Al contempo mi sforzo quotidianamente di migliorare il mio stile di vita. Sono convinto, in questo senso, che tutti questi aspetti debbano collimare, che è poi l'aspetto che più mi ha convinto dell'approccio al nostro problema assunto da Francesco. Saluti, e auguri a tutti.
Alessandro
 [email protected]
18-03-2008 - 23:33 - da c83-253-90-168.bredband.comhem.se
Buona sera a tutti mi chiamo Alessandtro e ho una prostatite abatterica che curo da circa 2 anni. Ho provato diverse cure antibiotiche ma senza risultati. Poi la fortuna ha voluto che andassi a finire sul sito di Francesco Satta, ho cercato un pó in rete sui vari forum e con felicitá ho letto di tante storie andate bene e allora ho provato anche io e devo dire che da quando ho iniziato la cura sto molto meglio! Adesso sono passati 4 mesi e va tutto alla grande !!
Grazie Francesco!!
torrisi giuseppe
 [email protected]
16-03-2008 - 22:53 - da host-84-222-151-242.cust-adsl.tiscali.it
ci siamo sentiti al telef.il mio problema e la prostatite,spero di risentirci al piu' presto grazzie distt. saluti.
daniele 16-03-2008 - 20:18 - da 85-18-66-30.ip.fastwebnet.it
buona sera a tutti .. sono passati 2 mesi dall'inizio della cura di francesco e devo dire che ci sono stati miglioramenti anche se ogni tanto c'e' qualche ricaduta ,sono migliorato molto a livello erettivo e di desiderio pero' ho ancora un po' di bruciore nella minzione .. ma rimango fiducioso a presto e spariamo con buone notizie
Francesco
 [email protected]
16-03-2008 - 09:12 - da host184-181-dynamic.13-79-r.retail.telecomitalia.it
Ormai assumo gli integratori di Francesco da settembre 2007. Salvo una ricaduta in gennaio, devo dire sinceramente che non ho più, almeno sotto questo aspetto, disturbi urinari e dolori alla schiena e spero proprio che con l'approssimarsi della primavera la situazione si consolidi. Anche se purtroppo sto soffrendo per una ricaduta dell'asma, ma questo è un altro discorso!
ALESSIO 02-03-2008 - 18:34 - da host51-39-dynamic.13-87-r.retail.telecomitalia.it
02�3�8
BUONA SERA A TUTTI:HO INCOMINCIATO IL 4 MESE DEL PERCORSO CONSIGLIATO DA FRANCESCO E DEVO DIRE CHE L'INTESTINO E' NORMALIZZOTO,LE EMMOROIDI SI SONO NORMALIZZATE,LA FREQUENZA URINARIA E' NORMALE,IL BRUCIORE NELLA MINZIONE E' SCOMPARSO,MA HO ANCORA UN SORDO DOLORE PELVICO .TUTTAVIA SONO OTTIMISTA VISTI I MIGLIORAMENTI.SE IL NOSTRO CORPO STA BENE COMBATTE LE MALATTIE .LA DIETA MI E' SERVITA MOLTO:NIENTE ALCOL,FUMO,CAFFE' ,SPEZIE;HO INTEGRATO CON DEL POLLINE D'API E TANTO SPORT .sPERO CHE PRESTO POTRO' SCRIVERE DI ESSERE GUARITO SALUTO TUTTI VOI E AUGURO DI MIGLIORARE GIORNO DOPO GIORNO CIAO ALESSIO
mimmobike80
 [email protected]
02-03-2008 - 12:58 - da 213-156-52-116.fastres.net
sono arrivato alla fine del 5 mese del protocollo dietetico+integratori suggeritomi da francesco, e la situazione è questa:
intestino ok
emmoroidi ok
disturbi e frequenza urinaria ok
situazione psico-fisica ok
purtroppo per quanto riguarda i dolori e i fastidi pelvici e inguinali ancora non ci sono miglioramenti consolidati ma solo alti e bassi.
Comunque credo che questa sia la strada giusta e non intendo mollare anche perchè francesco è sempre disponibile a chiarire e spiegarmi ogni mio quesito.
A risentirci al più presto spero per ulteriori miglioramenti salutoni mimmo.
giancarlo
 [email protected]
29-02-2008 - 20:54 - da host167-79-dynamic.14-87-r.retail.telecomitalia.it
Sono passati 4 mesi da quando assumo gli integratori,la situazione per quanto riguarda la prostatite e'una serie di alti e bassi a livello infiammatorio comunque fastidi sopportabili. A livello generale va abbastanza bene sono convinto che potrebbe andare meglio se facessi piu' attenzione all'alimentazione , e' molto facile uscire dalle righe quando si ha la sensazione di stare meglio.
Ciao a tutti e a presto.
giovanni marra 26-02-2008 - 09:37 - da host130-246-dynamic.7-87-r.retail.telecomitalia.it
Salve, ho contattato Francesco per una prostatite che mi torturava!
E' stato molto cortese e mi ha dato ottimi consigli oltreche' inviarmi ottimi prodotti!! Ho avuto buonissimi risultati!!
Grazie Francesco
Giovanni Marra
Alberto
 [email protected]
24-02-2008 - 22:36 - da host173-21-dynamic.17-87-r.retail.telecomitalia.it
Assumo gli integratori consigliati da Francesco da circa 3 mesi. Noto un deciso miglioramento per ciò che riguarda i fastidi e la frequenza della minzione, mentre sono ancora in attesa di un miglioramento per ciò che riguarda l'intensità della minzione. Intendo continuare la cura poiché le prime fasi sono rivelate promettenti.
Vincenzo
 [email protected]
23-02-2008 - 11:23 - da 83.225.165.193
buongiorno a tutti, ho finalmente deciso di iniziare il trattamento con gli integratori di francesco che lui stesso mi invierà in questi giorni. in precedenza ho provato varie terapie con antibiotici e alfa litici ma niente da fare, la prostata non ne vuole sapere di stare tranquilla... in bocca al lupo a tutti e speriamo che le cose migliorino. grazie francesco per la grande disponibilità
Andrea78 21-02-2008 - 12:31 - da mail.cap.it
Sono passati 12 gg dall'inizio della cura. Devo dire che già dopo una settimana ho avvertito i primi benefici. Ci tengo a precisare che già da tempo seguo un'alimentazione più controllata con particolare riguardo a fumo e alcool. Quindi si va avanti alla grande che questa è la strada giusta!! Forza ragazzi!!! Abbasso la prostatite!!!!
Andrea78 09-02-2008 - 19:13 - da 213-156-55-132.fastres.net
Ciao a tutti, inizio oggi il protocollo nutrizionale consigliato da Francesco fiducioso di un futuro miglioramento. Tornerò ad aggiornare il guestbook quanto prima!! In bocca al lupo a tutti voi!!
dary
 [email protected]
08-02-2008 - 21:53 - da 151.83.11.180
ciao a tutti.ho iniziato il programma di francesco be a dire il varo l ho iniziato 3 mesi fa ma dopo un mese di cura ho dovuto interrompere poikè ho avuto un incidente d auto e nn ho potuto proseguire.ora ho ripreso da 10gg e sparo propio ke con questo metodo risolva il mio problema ke ha condizionato notevolmente la mia vita.spero di uscirne.cmq terro aggirnati tutti voi della situazione sperando di darvi presto ottime notizie.un saluto a francesco e ci sentimo tra na decina di gg
01-02-2008 - 18:46 - da d90-132-198-38.cust.tele2.it
seguo la cura ormai da circa 4 mesi, aggiorno quindi il guest book..devo dire che i sintomi sono sensibilmente attenuati, continuo quindi fiducioso, sperando che la strada imboccata sia davvero quella giusta!
Francesco 15-01-2008 - 20:44 - da host240-255-dynamic.11-87-r.retail.telecomitalia.it
Sono quasi due anni che seguo i consigli di Francesco ed uso gli integratori...la prostatite non è più al centro dei miei pensieri da molto tempo oramai, tenete duro seguite religiosamente tutte le precauzioni su dieta ed abitudini e verrete ricompensati!
Paolo(Bg) 13-01-2008 - 17:15 - da host235-88-dynamic.5-87-r.retail.telecomitalia.it
Ciao a tutti!
Sono passati circa due mesi da quando ho iniziato a seguire i cosigli di Francesco.
La situazione è decisamente migliorata!
La frequenza urinaria è diminuita notevolmente ed il dolore al basso ventre ora compare solo una o due volte a settimana. Come molti hanno già scritto ho notato anch'io che è molto importante seguire la dieta. E' sufficiente esagerare con affettati o vino che il giorno dopo ne pago tutte le conseguenze....
Quindi ragazzi Forza e coraggio!!!
Alla prossima!
Cesare
 [email protected]
09-01-2008 - 22:16 - da 213-140-22-68.fastres.net
Un saluto a tutti voi e un aggiornamento sulla mia situazione.
Ho iniziato il 4° mese di cura e controllo dietetico suggerito da Francesco e devo dire con la massima sincerità che i miglioramenti ci sono e anche evidenti.
Sono quasi scomparsi i dolori a livello inguinale e quel fastidioso senso di pesantezza nel basso ventre che ben conosciamo.
Occasionalmente si ripresenta qualche sintomo doloroso ma con minore intensità rispetto al passato e sicuramente in maniera più sopportabile.
Anche la frequenza delle minzioni è diminuita di molto salvo che al mattino presto sopratutto appena alzato. Non è migliorata di molto invece l'intensità del flusso urinario evidenziata anche in questo caso maggiormente al mattino.
Altro riscontro molto positivo è la maggior capacità di resistere al bisogno di dover urinare nell'arco della giornata rispetto al passato quindi miglior controllo dello stimolo.
Concludendo.... la fiducia in questo percorso nutrizionale con i preziosi consigli di Francesco si è ulteriormente rafforzata e sono certo di avere intrapreso la stada giusta e se posso a via volta darvi un consiglio....NON MOLLATE E OCCHIO ALLA DIETA.
Ciao a tutti e alla prossima.....Cesare
MARCELLO
 [email protected]
07-01-2008 - 16:51 - da host17-8-dynamic.14-87-r.retail.telecomitalia.it
Sono ormai circa quattro mesi da quando ho iniziato ad assumere gli integratori consigliati da Francesco e devo confermare il complessivo miglioramento della situazione, sia sul piano dello stato generale che su quello particolare della prostatite. Per quest'ultima ho qualche momento di minor sollievo che comunque non arriva mai a rendere il disturbo insopportable come lo era prima (io soffro di prostatite da tanti anni). Basti dire che in questi mesi non ho mai avuto la necessità di prendere antinfiammatori ai quali mi rivolgevo di frequente come ultima risorsa per avere un pò di sollievo.
Vale dunque la pena di continuare la terapia che, peraltro, non ha effetti negativi sull'organismo (anzi) come antibiotici e antinfiammatori.
Proseguo dunque con fiducia ed invito tutti ad avere fiducia.
lorenzo 07-01-2008 - 12:00 - da 192.168.1.91
saluti e salute a tutti amici prostatici, ciao anche a te francesco.
vi voglio qui raccontare brevemente la mia storia un'pò particolare. per le prime fasi se avete pazienza, andando a ritroso nel guestbook, potete rintracciarne la prima parte. poi dopo aver ritrovato la salute (bene) e qualche problemino economico (male), per circa sei mesi ho smesso con l'assunzione di integratori, i primi tempi tutto ok, poi un mese fa sono ritornati alcuni sintomi.
a questo punto ho ricontattato francesco e dopo soli venti giorni di integratori stò di nuovo BENE!
quindi coraggio ragazzi.
grazie francesco
 
Paolo
 [email protected]
04-01-2008 - 12:45 - da 213-140-21-233.fastres.net
Ho intrapreso il protocollo dietetico-integrativo proposto da francesco. Allo stato posso dire che i miei problemi di stitichezza sono risolti. I disturbi urinari si sono ridotti di molto. Credo che la dieta sia fondamentale e che Francesco sia una persona estremamente affidabile.
In bocca al lupo a tutti. Non mollate!!!!!!!!!
mimmobike8o
 [email protected]
27-12-2007 - 12:32 - da 213-156-52-116.fastres.net
ciao a tutti ho appena finito il terzo mese di cura e la situazione è questa: per quanto riguarda i miglioramenti urinari si sono abbastanza consolidati, anche l' intestino sembra funzionare regolarmente, gli unici disturbi che tendono ad non avere un miglioramento significativo sono quelli pelvici, che non vi sto neanche ad elencare perchè la maggior parte di voi gia le conosce, ma comunque voglio insistere su questa strada che mi ha dato delle migliorie sul quadro generale psicofisico.
Auguro a tutti delle buone feste e un 2008 che ci faccia uscire da questo incubo, salutoni e auguri sopratutto a francesco per la sua disponibilità, ciao e a risentirci per un nuovo aggiornamento spero con ulteriori miglioramenti
Paolo
 [email protected]
27-12-2007 - 08:51 - da 62.241.4.248
E' trascorso un mese dall'inizio del percorso nutrizionale suggerito da Francesco, che ho seguito fedelmente. I disturbi intestinali che avevo sono pressoché risolti. Riguardo ai sintomi della prostatite, per ora permangono, anche se attuenuati rispetto all'esordio della malattia. Nel complesso, ritengo valga la pena di continuare.
Buone feste a tutti, non scoraggiatevi, un miglioramento è possibile!
 
Alessio 22-12-2007 - 19:10 - da host64-199-dynamic.48-82-r.retail.telecomitalia.it
Alessio:ciao a tutti ,oramai e' passato un mese dall'inizio del percorso nutrizionale e devo dire che ho avuto dei miglioramenti a livello generale.Il flusso e' migliorato e sono piu' forte.Domani inizio il secondo mese e sono ottimista di raggiungere altri miglioramenti . Con l'occasione ringrazio Francesco pubblicamente per la sua pazienza e cortesia e auguro Buon Natale a tutti e che il Nuovo anno ci porti una totale guarigione .Ciao Alessio
giancarlo
 [email protected]
15-12-2007 - 15:34 - da host40-88-dynamic.0-87-r.retail.telecomitalia.it
sono passati 2 mesi dalla cura di francesco ,la situazione per quanto riguarda la prostatite e' rimasta piu' o meno uguale ( i miei disturbi non sono continui vanno ad alti e bassi) pero' almeno ho notato miglioramenti a livello generale ,mal di gola, raffreddore,problemi intestinali. Visto che il mio problema dura da parecchi anni so che devo avere piu' pazienza e costanza sopratutto con la dieta,sono convinto che questa sia la strada giusta per guarire grazie alla competenza di Francesco. Un saluto a tutti e a risentirci a presto. Ciao
roberto
 [email protected]
10-12-2007 - 15:24 - da host67-62-dynamic.14-87-r.retail.telecomitalia.it
ciao a tutti...,è passato un mese e devo dire che va decisamente meglio.....si continua...
Vincenzo
 [email protected]
09-12-2007 - 20:06 - da host167-79-dynamic.10-87-r.retail.telecomitalia.it
Caro dottore sono un ragazzo di 28 anni,è ormai un anno che faccio cicli di antibiotici per la prostatite, diagnosticatami da diversi dottori, ma i risultati sono sempre più insoddisfacenti.
Potrebbe essere una forma di prostatite abatterica? Quindi semplicemente una mia fissazione? Inoltre, rischio di diventare sterile? Da una settimana sto facendo, invece dei soliti antibiotici, una cura omeopatica...Potrebbe essere questa la soluzione?
La ringrazio ed aspetto un suo aiuto.
Franco
 [email protected]
06-12-2007 - 12:33 - da host20-86-static.15-79-b.business.telecomitalia.it
Salve a tutti, ho seguito le indicazioni di Francesco e devo dire che dopo circa 30 giorni i sintomi sono migliorati, specialmente i bruciori. Grazie
Gian
 [email protected]
04-12-2007 - 18:50 - da d81-211-174-244.cust.tele2.it
Ciao a tutti, sono nuovo e giorni fa' chiesi consigli a Francesco, dopo aver letto questo forum, per dei disturbi che mi porto da anni dovuti ad una prostatite, ormai cronica, e forse associata alla malattia del collo della vescica. Ultimamente i disturbi sono aumentati e dopo l'ennesima cura con gli antibiotici ho deciso di cambiare programma. ieri ho risposto a Francesco che voglio iniziare con gli integratori e la dieta. Spero cominciare subito, mi piacerebbe scrivere su questo forum che i sintomi sono migliorati....
daniele
 [email protected]
03-12-2007 - 23:11 - da 18971173197.user.veloxzone.com.br
salve un aggiornamentodopo circa 20 giorni di cura devo farlo per correttezza verso questo sito che funziona davvero alla grande(complimenti a Francesco).purtroppo la mia situazione almeno per il momento e´rimasta stabile ma devo essere sincero con me stesso e verso di voi tutti:per quanto riguarda dieta e movimento(diciamo corsa o altro) ho fatto davvero poco o nulla.Ecco perche´di certo gli integratori devono essere associati con la dieta.Inolktre ho contattato Francesco il quale mia vrebbe sostituito un prodotto e a questo punto lo ordino e tra un mesetto circa faccio un nuovo aggiornamento.Mi raccomando ragazzi, NON MOLLIAMO!!!
diego
 [email protected]
02-12-2007 - 10:03 - da host123-220-dynamic.10-79-r.retail.telecomitalia.it
salve a tutti.sono un ventunenne affetto da prostatite da ormai due anni.sto provando il protocollo nutrizionale di francesco satta da 15 gg e devo dire che dei miglioramenti ci sono stati:il bruciore ad urinare è diventato un fatto sporadico ed il flusso urinario ha ripreso un volume accettabile.per queste ragioni volevo ringraziare il dott.francesco satta.
Nicola 01-12-2007 - 16:13 - da host-84-221-176-122.cust-adsl.tiscali.it
Ciao francesco,
Come da te suggerito e da me promesso, eccomi ad aggiornarti sulla evoluzione del trattamento antiprostatite. A parte la quasi scomparsa del bruciore alla punta del pene anche i dolorini ai testicoli sembrano notevolmente diminuiti, così come sembra migliorare la funzione erettile e di conseguenza anche i rapporti sessuali sembrano tornati normali. Naturalmente aspetterei a parlare di trionfo, ma se penso a come era la situazione un mese fa, devo affermare che i miglioramenti ci sono stati eccome. Continuerò con il tre-en-en e gli altri due integratori e ti chiederò ulteriori indicazioni quando mi avvicinerò al termine di questo secondo ciclo di trattamento. Grazie e a presto.



Nicola
 
Paolo
 [email protected]
27-11-2007 - 14:38 - da 62.241.4.248
I sintomi della prostatite sono arrivati 3 mesi fa. Provate le classiche cure con antibiotici prima, antinfiammatori e alfalitici poi, senza alcun risultato, ho intrapreso il percorso consigliato da Francesco da pochi giorni. Aspetto di verificare se, effettivamente, ci saranno dei miglioramenti.
Nel frattempo ho già visto che, interrompendo ogni giorno le lunghe ore trascorse seduto al tavolo di lavoro con due pause di 15 minuti dedicate a una corsetta e ad alcuni piegamenti sulle gambe, la situazione è migliorata, in quanto la sensazione di fastidio e bruciore in sede perianale è diminuita.
Un augurio di guarigione o almeno di miglioramento a tutti, non scoraggiatevi!
 
francesco
 [email protected]
 http://inizio
26-11-2007 - 19:32 - da ppp-191-80.33-151.iol.it
Ho appena iniziato il percorso nutrizionale e spero che con l'aiuto degl'integratori il mio problema migliori. Vi farò sapere tra qualche settimana.
RENATO (MI) 25-11-2007 - 20:19 - da host25-77-dynamic.52-82-r.retail.telecomitalia.it
dopo 1 mese di trattamento sono migliorati tutti i vari sintomi che mi acconpagnano oramai da 5 anni,nel week end ho avuto una piccola ricaduta ma non mi arrendo ,ho appena avuto 1 contatto con Francesco che mi ha cambiato 1 integratore,proseguo volenteroso e vi terro' aggiornati ciao
Paolo (Bg) 25-11-2007 - 14:01 - da 87.5.88.182
Un saluto a tutti, sono passete quasi quattro settimane dall'inizio del primo ciclo. Francesco mi ha consigliato tre diversi integratori da abbinare ad una dieta più sana.
Non voglio cantar vittoria così presto però qualche miglioramento c'è già stato, è aumentato il numero di giorni in cui sto decisamente meglio. Certo, la mia amica prostata è sempre li a farsi sentire però i sintomi sono più controllabili rispetto a prima. Credo proprio di aver imboccato la strada giusta! L'importante credo sia essere costanti e mai scoraggiarsi!
Adesso sono in attesa che Francesco mi contatti per consigliarmi sul secondo mese di cura.
Grazie a voi ed a Francesco.
mimmo
 [email protected]
24-11-2007 - 12:29 - da 213-156-52-116.fastres.net
ciao a tutti ho quasi finito il secondo mese di cura e la situazione è questa:per quanto riguarda i disturbi urinari sono migliorati abbatanza,purtroppo non sono andati di pari passo i disturbi pelvici ma capisco che per quelli ci vorrà più tempo, comunque confido molto con l' inizio del terzo ciclo nel quale francesco mi ha consigliato un nuovo integratore il quale dovrebbe consolidare i miglioramenti urinari e interagire in maniera più decisiva su quelli pelvici, mi raccomando alla dieta anche se lo so che è un sacrificio.
Saluto tutti sopratutto francesco e a risentirci spero per darvi buone notizie
Massimiliano
 http://www.scaprilia.it
22-11-2007 - 21:28 - da ppp-73-200.24-151.libero.it
Eccomi di nuovo ragazzi. Sabato sono arrivati gli integratori. Quindi ad oggi sono sei gg. di terapia. Naturalmente è troppo presto per dare giudizi, però con un pò diattenzione nel cibo sento lo stomaco meno gonfio del solito dopo i pasti. Quindi un piccolo risultato c'è.
Ci sentiamo tra una decina di giorni.
Ciao
 
Alessio 19-11-2007 - 20:26 - da host-84-221-176-88.cust-adsl.tiscali.it
Sono Alessio :sono uno di voi incappato in questa patologia chiamata Prostatite;Dopo nove mesi di sofferenze ed aver consultato piu' urologi ho telefonato a Francesco trovandolo una persona preparata ,gentile e disponibile ;Mi ha consigliato degli integratori e devo dire che non vedo l'ora di poter incominciare il percorso nutrizionale .Vi terro' informato .Con l'occasione saluto tutti e ringrazio Francesco per aver seguito il mio caso Alessio
alessio
 [email protected]
16-11-2007 - 17:46 - da ip-203-149.sn2.eutelia.it
16 11 2007
salve a tutti :Sono nove mesi che soffro di prostatite e dopo aver consultato piu' urologi con pochi risultati ho sentito Francesco per telefono e gli ho spiegato i miei sintomi ,finalmente ho trovato una persona che mi ha capito ed ha inquadrato il problema.Ho ordinato gli integratori e nonvedo l'ora di incominciare questo cammino per guarire .e' bello non sentirsi solo .Grazie Froncesco per la tua gentilezza .Alessio
Massimiliano
 http://www.scaprilia.it
13-11-2007 - 18:25 - da 83.225.25.49
Dopo primi contatti via e-mail, dove ho ricevuto già in larga parte le indicazioni, ora ho appena finiyo di parlare al telefono con Francesco e non posso che testimoniare la enorme gentilezza e precisione.
Tra pochi giorni mi arriverà il tutto.
Ciao a Tutti.
francesco 12-11-2007 - 21:16 - da 192.168.25.39
Salve a tutti. è la seconda volta che utilizzo gli integratori inviatimi da Francesco, per una prostatite che mi infastidisce da un paio di anni, e devo dire che anche se i miglioramenti sono lenti, il mio stato di salute sembra migliorato e il senso di (lieve per fortuna) bruciore sembra pressochè scomparso. Continuerò il percorso e vi terrò aggiornati. Una menzione per la gentilezza e disponibilità di Francesco.
Paolo
 [email protected]
11-11-2007 - 12:13 - da 213-140-21-233.fastres.net
Salve ieri ho ricevuto i prodotti e la dieta propostami da francesco.
Ho cominciato già da ieri.
Vi terrò aggiornati.
P.S.: ho cambiato indirizzo email
Daniele
 [email protected]
11-11-2007 - 05:54 - da USER.204.101.4.201.dial-ip.telemar.net.br
mi sono arrivati i prodotti in Brasile(grazie Francesco).Domani iniziero´la cura e sono molto ma molto fiducioso.Prossimamante vi faro´sapere le novita´sul mio stato di salute.Grazie ancora a Francesco, persona bravissima e disponibilissima.
FRANCO
 [email protected]
10-11-2007 - 22:32 - da ppp-200-32.21-151.libero.it
ho avuto il primo contatto via mail con Francesco, dove gli ho spiegato tutta la mia storia, aspetto una sua risposta per vedere che cosa si può fare, vi farò sapere.
Paolo
 [email protected]
09-11-2007 - 08:28 - da 213-140-21-233.fastres.net
Ho avuto modo di parlare con Francesco. Mi è sembrata una persona estremamente disponibile e preparata Ho ordinato i suoi prodotti e aspetto la sua dieta. Aggiornerò il guestbok sui risultati.
CIao a tutti
Massimiliano
 http://www.scaprilia.it
09-11-2007 - 08:05 - da 83.225.125.236
Ciao a tutti.
Rispetto a molti di voi è solo da Aprile 2007 che ho scoperto di avere una prostatite e da allora ho speso quasi mille euro dal solito "luminare". Risultati: 50 gg di antibiotici, stop alla mia seppur amatoriale attività fisica, problemi a....letto e taaaanto stress.
Ora con Francesco ho deciso che bisogna cambiare registro. Sono convinto che il programma che mi ha prospettato può solo giovare alla salute e quindi mi affido alla sua cortese esperienza.
Mi riprometto di aggiornarvi.
Un caro saluto a tutti.
FRANCO
 [email protected]
07-11-2007 - 22:50 - da ppp-70-32.21-151.libero.it
beh, pensavo che questo inferno durasse da una vita (due anni) ma a leggere i vostri commenti (5-8-12 anni....) mi viene davvero da mettermi le mani nei capelli.... C'è qualcuno di voi che è riuscito ad uscire da questo Vietnam e che mi spiega come ha fatto? Ringrazio tutti anticipatamemte
Paolo
 [email protected]
04-11-2007 - 15:08 - da 213-140-21-233.fastres.net
La mia storia prostatica dura ormai da 8 anni. Ho 30 anni e la rassegnazione per le terapie tradizionali sta prendendo il sopravvento. Ho intenzione di iniziare il protocollo di Francesco. Speriamo bene.
fedex 04-11-2007 - 14:33 - da host254-218-dynamic.16-79-r.retail.telecomitalia.it
E' trascorso circa un mese abbondante dall'inizio della cura.
Devo dire che la sensazione di un generale miglioramento è presente, è ancora presto per tracciare bilanci definitivi ma sicuramente l'inizio lascia ben sperare!
Penso che il tutto vada valutato nel medio-lungo periodo..6 mesi almeno direi.
Cmq proseguirò con ottimismo e attenzione il protocollo che sembra avere (in queste fasi iniziali)una certa efficacia.
Al prossimo aggiornamento.
roby
 [email protected]
 http://www.linksalute.com
03-11-2007 - 16:27 - da host91-158-dynamic.1-79-r.retail.telecomitalia.it
oggi si comincia.., speriamo in bene ,quando leggo le meil come quella di Giancarlo mi viene il magone ... 5 anni ...io tre mesi e gia do di matto..
in bocca al lupo a tutti
giancarlo
 [email protected]
02-11-2007 - 20:25 - da host29-16-dynamic.60-82-r.retail.telecomitalia.it
Ciao a tutti sono passati 20 giorni dall'inizio della terapia ,ho avuto dei miglioramenti a livello intestinale nonostante non sia molto costante con la dieta (non e 'sicuramente semplice seguirla completamente) purtroppo i problemi prostatici che durano ormai da 5 anni sono rimasti tali e quali. So che e' ancora presto per dare giudizi ,speriamo con il tempo di avere dei miglioramenti ,perche' e' veramente fastidioso e solo noi che ne soffriamo sappiamo cosa vuole dire. A presto speriamo con buone notizie.
Marcello
 [email protected]
02-11-2007 - 12:20 - da host92-94-dynamic.13-87-r.retail.telecomitalia.it
Sono trascorsi circa due mesi da quando ho iniziato la cura con gli integratori consigliati da Francesco. Devo dire che le sensazioni di miglioramento percepite già nel primo mese si sono confermate e consolidate. La minzione ha una frequenza acettabile (ogni 4 o 5 ore) ed anche il flusso è più efficace con la conseguente piacevole sensazione di un completo svuotamento della vescica. Sono pertanto assai soddisfatto anche in considerazione della mia indisciplina in ordine alla dieta alimentare.
Non voglio dire altro per scaramanzia anche se non posso non testimoniare una insperata efficacia degli integratori che ho utilizzato. Attendo consigli da Francesco per il proseguimento della cura e invito tutti ad avere fiducia (ne ho io che soffro di prostatite da circa 15 anni). Un grazie a Francsco ed un saluto a tutti.
Marcello
Francesco
 [email protected]
 http://oggi
01-11-2007 - 13:07 - da ppp-93-85.33-151.iol.it
Ho parlato con Francesco del mio problema,la prima impressione che ho avuto è di una persona leale e competente,dico questo perchè in giro c'è di tutto.
Ho ordinato gl'integratori e spero di iniziare subito il percorso che Francesco mi ha consigliato, sono fiducioso di chiudere questo capitolo brutto con la prostatite. Un saluto
Francesco
 [email protected]
31-10-2007 - 12:34 - da 83.189.219.97
Ciao a tutti, ho terminato il primo mese di terapia e ho notato dei miglioramenti (il flusso dell'urina è migliorato, il bruciore/fastidio sul glande è notevolmente diminuito). Devo dire di non essere stato sempre costante nell'alimentazione, ahimè...comunque credo che col passare dei mesi le cose andranno sempre meglio. Da quello che ho potuto capire, il masculine mi sembra proprio un buon prodotto, ma date altrettanta importanza ai fermenti e probiotici in genere...è fondamentale !!!
Alla prossima. Saluti a tutti.
Paolo (Bg) 28-10-2007 - 21:59 - da host208-11-dynamic.58-82-r.retail.telecomitalia.it
Un saluto a tutti voi. Sono ormai quasi sei mesi che soffro di prostatite cronica abatterica. I sintomi sono i soliti, inutile elencarveli, credo li conosciate bene....Il più fastidioso comunque credo sia la frequenza urinaria.
Ho conosciuto questo sito quasi per caso ed ho contattato subito Francesco. Ieri mi è arrivato per posta il primo ciclo di cure naturali e delle direttive alimentari da seguire. Sono molto ottimista e spero di aver intrapreso la strada giusta.
Vi terrò aggiornati. A presto.
Un grazie a Francesco per la disponibilità.
Francesco
 [email protected]
28-10-2007 - 20:06 - da ppp-79-87.33-151.iol.it
Gentilissimo Dottore,ho 57 anni e da circa tre anni soffro di prostatite, effetti bruciore, ma non sempre la notte mi alzo per la minzione, a volte solo una volta.
Sono stato operato a 22 anni di varicocele. a 49 di papilloma, ora effettuo dei controlli semestrali quali : citologia psa psa free (una volta l'anno) ecografia addome completo. L' ultima ciscostopia l'ho fatta tre anni fa e non voglio più farne perche mi provoca dei fastidi, dicamo che dopo quasi nove anni sono soddisfatto. Ma la prostatite mi tormenta, tuti i medici mi hanno prescritto antibiotici, ma dopo un po tutto torna come prima.
Mi può aiutare? Grazie
Mattia
 [email protected]
27-10-2007 - 10:01 - da host222-46-dynamic.3-87-r.retail.telecomitalia.it
Salve Ragazzi, dopo quasi un anno sto meglio. Bruciore quasi nullo, urino in media ogni 3-4-5 ore ovviamente dipende, eiaculazione ripristinata e alla notte non mi sveglio più. L'anno scorso ero arrivato a un punto di non riuscire neanke a fare attività fisica dal fastidio, invece ora tutto perfetto. Devo ringraziare, devo essere sincero, sia il mio urologo che Francesco. Consiglio trovatevi un urologo onesto e di cui vi fidate e integrate le cure di Francesco. Io per quanto riguarda la dieta è quasi un anno che nn tocco alcol,caffè,fumo,cioccolata,salsiccia e cose piccanti. E' dura ma bisogna far così, ci sono cose peggiori. Ciao A tutti e grazie francesco
mike fg 24-10-2007 - 17:12 - da host162-181-static.5-79-b.business.telecomitalia.it
cari prostatici dopo anni di cure antib cortisone dopo esser stato definito paranoico, ansioso, dopo aver fatto il giro di tutti i professoroni medici vi garantisco che se tutti i vostri esami sono negativi e i sintomi invece ci sono l 'unica soluzione è francesco satta. ero il più scettico di tutti verso tutto ciò che non era la medicina ufficiale,invece con la cura di francesco ho risolto il tutto,unico errore aver sospeso la cura che ora con ilcambio di stagione ricomincio.consigli che posso darvi curatevi la colite,fermenti probiotici a volontà,bagno rilassante bollente,borsa acqua calda zona perineale,camomilla, no caffè, no fumo,alimentazione sana ,sport,e provate a impegnarvi a fare qualcosa quando i sintomi si fanno sentire,.24/10/07
mike fg 24-10-2007 - 16:48 - da host162-181-static.5-79-b.business.telecomitalia.it
grazie francesco
Stefano_Roma 21-10-2007 - 20:37 - da ppp-246-203.20-151.libero.it
Ragazzi vi dico la mia, dopo anni di cure naturali come quele proposte da Francesco sono finalmente guarito. Ho passato anni in cui non avevo nemmeno erezione (25 anni), anni veramente brutti. Ora finalmente dopo un brutto lungo periodo sono finalmente rinato, ora una volta in erezione la conservo per 20 minuti anche senza stimolazione, e credetemi che appaga molto la cosa. Quello che mi preme dire è che seguire questi protocolli è importante, ma è anche importante NON FUMARE - NON BERE - FARE ATTIVITA' FISICA REGOLARE, senza questi accorgimenti non aspettatevi nulla, purtroppo gli integratori non sono pozioni magiche, ed è anche giusto perchè non potete certo pretendere di guarire continuando a fumare o bere alcol oppure rimanere sedentari. Cambiate stile di vita e vedrete che i miglioramenti non tarderanno ad arrivare, non credete ai miracoli, deve essere una guerra alla fine vincerete. Grazie a tutti. ciao
Cesare
 [email protected]
20-10-2007 - 13:45 - da 213-140-22-68.fastres.net
Un saluto a tutti volevo aggiornarvi sulla mia situazione. Sono 20 gg che seguo il percorso nutrizionale di Francesco e qualche leggero miglioramento comincia a manifestarsi. Ho una sensazione di benessere fisico che prima non avevo. Sono diminuiti i sensi di pesantezza e a volte di dolore a livello inguinale e pelvico e da 1 settimana a questa parte riesco a dormire meglio senza la necessità di alzarmi la notte per andare in bagno. Ora attendo i prossimi consigli fiducioso perchè ho la convinzione di avere a che fare con una persona competente e disponibile quale si sta dimostarndo Francesco.
A presto per ulteriori aggiornamenti. Ciao a tutti Cesare.
Alessandro 19-10-2007 - 19:57 - da host-78-12-198-189.cust-adsl.tiscali.it
La situazione dopo quasi tre mesi è questa. Devo dire che le emorroidi sono sparite. La minzione è agevole. Grazie alla dieta di Francesco mi sento molto meglio. Abbiamo deciso di interrompere per ora la cura per vedere come va. La cosa che ho capito è che è tutto collegato: stomaco, intestino, prostata, e rilassamento del movimento pelvico. Tutti questi fattori sono collegati tra loro. Se parte uno partono tutti, il corpo è un unica unità che grazie a Francesco ho cominciato a capire, contro una visione settoriale dei medici. Ora per esempio identificando una delle cause lo stress, mi invierà degli esercizi per rilassare il basso ventre. Ho trovato ottimo andare a nuoto, e fare lunghe passeggiate.
Forza ragazzi, che miglioramo.
giovanni 17-10-2007 - 20:55 - da host-84-221-119-150.cust-adsl.tiscali.it
Salve, assumo da quasi tre settimane gli integratori forniti da Francesco seguendo anche i consigli dietetici ed ho notato un discreto miglioramento poiché gli effetti dolorosi dovuti all'infiammazione della prostata sono diminuiti. Presto contatterò Francesco per intrapredere un secondo ciclo di cure sperando di avere ulteriori miglioramenti.
 
Firma il Guestbook

1 2 3 4 5

 

 

 

www.linksalute.com

home

Non si intende far utilizzare le nozioni contenute in queste pagine per scopi diagnostici o prescrittivi.
Per qualsiasi trattamento o diagnosi di malattia, rivolgetevi ad un medico competente.
Le informazioni pubblicate nel sito, laddove non sia indicato in altro modo, sono di proprietà del sito francescosatta.it, di conseguenza possono essere utilizzate solo previa autorizzazione esplicita oppure citandone la fonte".