Sabato, 27 Febbraio 2021 11:16

Come sconfiggere le emorroidi senza intervento chirurgico Featured

Written by
Rate this item
(0 votes)

Ricordo, ad un convegno di Naturopatia a Firenze, un docente che, difronte ad una sala gremita di gente, per introdurre il problema delle emorroidi, più o meno disse:

 Esistono tre categorie di persone, quelle che:

a) hanno avuto le emorroidi e ci convivono

b) non hanno le emorroidi - e sono in attesa di ospitarle

c) le hanno tolte in seguito ad intervento chirurgico, e sono ben contenti di avere le emorroidi, perché preferiscono questa pessima convivenza, piuttosto che rifare il terribile intervento chirurgico.

 

Da li risata generale in quanto, diciamo la verità, come è vero che dalla tragedia nasce la commedia, di massima credo che tutti, a vari livelli, hanno condiviso, loro malgrado, quanto proposto dal Naturopata: in fondo erano li per ascoltare e risolvere la situazione.

Gli emorroidi sono un problema che sta diventando sempre più comune. Si calcola che quasi la metà della popolazione italiana ne soffra almeno sporadicamente.

Perché le emorroidi sono così diffuse?

Stipsi-malassorbimento-stitichezza-sindrome del colon irritabile-gastrite se non affrontati spesso causano la dilatazione e la flogosi delle emorroidi che, nel tempo, possono portare a prolassi e rigonfiamenti, spesso visibili ad occhio nudo.

Aggiungo che, anche in caso di intervento chirurgico, se non si lavora a monte nel prevenire le cause, le percentuali di recidiva sono altissime specie se non si segue una corretta alimentazione.

In che modo si possono risolvere con rimedi naturali le fastidiose emorroidi?

"Per quanto mi riguarda, il metodo proposto da Franco Satta è efficace al 100%. Si tratta solo di assumere il complesso flavonoide e di seguire puntualmente il menu settimanale proposto nella sua guida alimentare. Dal momento che iniziate, migliorerete presto la regolarità intestinale. Ho risolto il mio problema delle emorroidi interne in 20 giorni, mentre mia moglie che le aveva esterne, ha seguito il percorso completo e le ha risolte in tre mesi, risolvendo anche una fastidio cistite con la quale conviveva da tanti anni "- Sandro.D Roma

Il metodo da me suggerito guarda ad una visione olistica del problema- particolare attenzione viene data alla relazione colon-intestino : 

Chi soffre di gastrite o di emorroidi sicuramente saprà bene la situazione di stress che queste due patologie causano. Delle malattie così connaturate con l’alimentazione, infatti, spesso vanno ad inficiare sulle abitudini alimentari e quindi sulla quotidianità: difficile accettare di andare a prendere un aperitivo con gli amici, piuttosto che andare a mangiare fuori quando si hanno le emorroidi e/o la gastrite.

Chi soffre di entrambe le patologie spesso si domanda se la gastrite sia stata la causa scatenante delle emorroidi e se c’è un legame tra la gastrite e le emorroidi. 

Va indagata anche la concomitanza con altre problematiche spesso presenti : faringite piuttosto che la esofagite da reflusso gastroesofageo

COMPLESSO FLAVONOIDE - 60 tavolette

 

a) Lavorare attraverso un percorso alimentare che migliore l'equilibrio acido basico: propongo la guida alimentare di linksalute che, basandosi sul principio delle combinazioni alimentari, da un ottimo giovamento e può permettere, nel tempo, di rimediare al problema e risolverlo senza intervento.
Nella guida vengono suggeriti anche esercizi di respirazione e leggera attività aerobica

b) Percorso alimentare: scrivetemi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  per avere il questionario del benessere. 

Che risultati posso aspettarmi   attraverso la richiesta e la compilazione del questionario   ?

a) Depurare e rafforzare gli organi vitali in particolare colon - intestino 
b) Ridurre drasticamente la possibilità di ammalarsi riequilibrando e favorendo la rigenerazione cellulare
c) Migliorare la vita sessuale e diventare più forte fisicamente e mentalmente
d) Godere di una rinnovata vitalità

L'approccio naturopatico costituisce una via complementare di grande valore, che può impedire gli interventi chirurgici senza avere la pericolosità, gli effetti collaterali e la breve durata dei miglioramenti conseguenti alle terapie di uso più comune.

Il sito è in linea dal 1999: le recensioni aggiornate le trovate cliccando su  recensioni verificate  ;

 

contattami al 328/7433847 (anche wapp) oppure scrivimi su  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  Franco Satta (naturopata) 

 

 

 

 

Read 2635 times Last modified on Lunedì, 27 Settembre 2021 09:03